destination wedding toscana
Consigli Raimbow - tendenze, idee, suggerimenti per voi!

Destination wedding Italia, un affare milionario.

Destination wedding: in Italia il giro di affari va oltre il 500 milioni di euro. Nel 2018, queste sono state le cifre da capogiro che hanno coinvolto un fenomeno sempre più in espansione.
Il Destination Wedding coinvolge vari settori, e ognuno di questi si sta adattando alla nuova tendenza.

Wedding planner, location, agenzie di viaggio, cake designer, atelier, fotografi, floral designer e così via seguono con enorme interesse il crescente fenomeno del Destination Wedding in Italia.

Cinquecento milioni di fatturato, questi sono i numeri secondo l’indagine realizzata dal Centro Studi Turistici di Firenze.
La regione preferita dagli stranieri è stata la Toscana con il 30%, seguita da Lombardia, Campania, Veneto, Lazio, Sicilia e Puglia in forte ascesa.
Le coppie straniere sono arrivate dal Regno Unito (28,1%), dagli Stati Uniti (21,9%), dall’Australia (9,4%), dalla Germania (5,5%) e dal Canada (4,5%).

Gli sposi provenienti dai Paesi Scandinavi, Indonesia ed Emirati Arabi sono in forte incremento, generando un maggior impatto economico.
La scelta per il giorno del sì ricade su alberghi di lusso, ma anche su castelli antiche, dimore storiche e agriturismi.

destination wedding in italia


Anche i “same sex wedding” aumentano del 64% rispetto al 2017.
Il wedding industry è un settore che negli ultimi anni ha avuto crescite più rilevanti ed è innegabile che il Destination wedding oggi rappresenti ormai un comparto turistico vero e proprio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *